Biografia

Laureato in Fisioterapia nel 2014 presso l’Università degli Studi di Siena con il massimo dei voti, decido di proseguire il mio percorso di studi specializzandomi nei disturbi muscolo-scheletrici. Per questo nel 2015 frequento il Master Universitario in Riabilitazione dei disordini Muscoloscheletrici presso l’università di Genova, concludendolo nel 2016 con il massimo dei voti.

Attratto dalla ricerca scientifica e convinto che l’Evidence Based Practice sia l’unica modalità per garantire un’assistenza sanitaria equa e ottimale, proseguo la mia formazione in ambito di metodologia della ricerca, affiancandola al mio lavoro di clinico libero professionista. Per questo, concludo il Corso di Perfezionamento in Revisioni Sistematiche Cochrane presso l’Università di Modena e Reggio-Emilia ed inizio un’intensa formazione personale in tale ambito con la Fondazione GIMBE e vari altri corsi in materia.

Consapevole che la ricerca scientifica debba necessariamente migliorare per essere al servizio della clinica, sento la necessità di dover dare un contributo attivo, per questo decido di concentrare la mia attività di insegnamento e ricerca in ambito di metodologia della ricerca ed epidemiologia, distaccandomi dagli insegnamenti clinici.

Nel 2019 conseguo la Laurea Magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie presso l’Università di Firenze con il massimo dei voti e Lode, e dal 2021 inizio il percorso di Dottorato Di Ricerca presso la Vrije University di Amsterdam, nell’ambito della meta-epidemiologia e metodologia della ricerca.

Dal 2019 entro a far parte della Faculty della Fondazione GIMBE, per la quale svolgo docenze in ambito di metodologia della ricerca clinica ed Evidence Base Practice. Dal 2022 ricopro anche il ruolo di membro del Comitato Scientifico della Fondazione GIMBE.

Oltre a questo, mi occupo di docenza in ambito di metodologia della ricerca in università Italiane (Università di Genova e Roma Tor Vergata) e straniere (Svizzera – SUPSI).

La mia principale linea di ricerca è la meta-epidemiologia, ma collaboro anche con ricercatori Italiani e stranieri fornendo supporto metodologico in varie aree della ricerca clinica.