List

Cosa sono le Linee Guida di Reporting? Perchè sono importanti per la ricerca scientifica?

Con immenso piacere ed orgoglio condivido la pubblicazione finale del nostro lavoro di ricerca sulle Linee Guida di reporting, pubblicato nel prestigioso Journal of Clinical Epidemiology.



Il nostro obiettivo è stato quello di “studiare la ricerca” (da qui il termine meta-research) rispetto all’utilizzo delle linee guida di reporting (reporting guideline – RG).

Le RG sono delle checklist sviluppate per assistere i ricercatori nella scrittura del paper. Contengono cioè, delle istruzioni su cosa (e dove) deve essere scritto nel manoscritto.

Ne esistono di specifiche per molte tipologie di studio. Abbiamo ad esempio la PRISMA Statement per le Revisioni Sistematiche, la CONSORT per gli RCT, la STROBE per gli studi di coorte e la STARD per gli studi diagnostici.

Pur esistendo da molti anni ed essendo riconosciuto il loro utilizzo come step obbligatorio durante la submission in numerose riviste scientifiche internazionali, capita molto spesso di trovare paper scritti in modo fuorviante. Questo inficia in modo negativo sia la riproducibilità della ricerca, che la trasferibilità clinica dei risultati, oltre a rendere spesso difficoltoso il critical appraisal.

Abbiamo analizzato 200 paper (Revisioni Sistematiche, RCT, studi diagnostici ed osservazionali) pubblicati nelle 5 riviste a più alto impact factor in ambito riabilitativo, e la situazione emersa non è incoraggiante.


Figura 1: Prevalenza di utilizzo ed appropriatezza delle Reporting Guideline nel campione esaminato

Come possiamo vedere dalla Figura 1, in più dell’80% degli studi gli autori non menzionano l’utilizzo di una RG, ma ancora più sconcertante è che tra i pochissimi che ne dichiarano l’uso, più della metà (51,4%) le utilizza in modo errato, per lo più come strumenti di “conduzione” dello studio e non di reporting.


Come notiamo in Figura 2, il loro utilizzo nel corso degli ultimi 10 anni ha subito un (piccolissimo) incremento, sopratutto dal 2014 in poi, anno nel quale in un editoriale pubblicato in 28 riviste contemporaneamente, Chan e co-autori sottolineano la necessità di utilizzare in modo obbligatorio le linee guida di reporting da parte degli autori di studi scientifici. Tuttavia la situazione è ancora ben lontana dall’essere accettabile.

C’è un impellente necessità di migliorare il processo editoriale, i colleghi che si occupano di peer-review devono controllare che gli autori utilizzino la giusta linea di reporting e che questa venga utilizzata in modo appropriato. Inoltre, è opportuno che le riviste forniscano una minima conoscenza di base (attraverso webinar/video illustrativi) ai loro peer-reviewers, per fare in modo che comprendano l’importanza di un corretto utilizzo delle RG.

Altri approfondimenti inerenti all’argomento:


Iscriviti per ricevere aggiornamenti in ambito di metodologia della ricerca!

  Categoria: News

1 2 3
Dicembre 11th, 2020

NUOVA PUBBLICAZIONE SCIENTIFICA: il nostro studio sulle reporting guidelines

Cosa sono le Linee Guida di Reporting? Perchè sono importanti per la ricerca scientifica? Con immenso piacere ed orgoglio condivido […]

Novembre 27th, 2020

EBP E METODOLOGIA DELLA RICERCA: corsi GIMBE 2021

Con molto piacere condivido l’offerta formativa 2021 della Fondazione GIMBE, riguardo ai corsi nell’area della metodologia della ricerca ed EBP, […]

Novembre 3rd, 2020

NUOVA PUBBLICAZIONE SCIENTIFICA!

È stata pubblicata in questi giorni una Scoping Review di cui sono co-autore, nella prestigiosa rivista scientifica “Neurourology and Urodynamics”. […]

Ottobre 13th, 2020

CONGRESSO NAZIONALE AIFI 2020

Il 23/24/25 Ottobre 2020 si terrà a Roma un importante evento scientifico e politico per tutti i fisioterapisti italiani. Sabato […]

Ottobre 10th, 2020

NUOVO PROGETTO DI RICERCA: Malattia di Parkinson

Con estremo piacere ho accettato l’invito di un gruppo di ricerca dell’Università di Genova a collaborare ad un progetto sull’efficacia […]

Luglio 23rd, 2020

NUOVA LINEA DI RICERCA: Lesioni della cuffia dei rotatori

Insieme ad alcuni colleghi che stimo professionalmente e personalmente abbiamo intrapreso un progetto di ricerca volto ad indagare l’efficacia del […]

Maggio 8th, 2020

VIDEO INTERVISTA CON AIFI: Le Linee Guida in Fisioterapia

Con molto piacere ho colto l’invito di AIFI a discutere di un argomento molto importante per tutto il mondo sanitario: […]

Aprile 12th, 2020

LINEE GUIDA: Nuovo Articolo Pubblicato

Con soddisfazione condivido l’articolo che ho scritto per il numero 10 del GTM Magazine, rivista del Gruppo di Terapia Manuale, associazione […]

Febbraio 2nd, 2020

MASS MEDIA E FALSI MITI: Le Manipolazioni Vertebrali

La recente dichiarazione di Andrea Vianello giornalista RAI, che si è sottoposto a trattamenti di natura osteopatica (professione NON sanitaria) […]

Novembre 10th, 2019

Diploma COrE: importante traguardo raggiunto!

Con molto orgoglio da parte mia, ieri ho ottenuto dal GTM (Gruppo di Terapia Manuale e Fisioterapia Muscoloscheletrica) in occasione […]